Ring Fit Adventure

Nintendo toglie i veli al Ring Fit Adventure, scopriamo cos’è!

Ci troviamo in un momento storico in cui i videogiochi vanno per la maggiore, soprattutto tra i più giovani e, in realtà, sostituiscono un po’ tutte quelle attività che una volta erano legate esclusivamente all’esercizio fisico. Anche se, negli ultimi tempi, qualcosa è cambiato, visto che qualche dispositivo legato alla ginnastica è stato lanciato, adesso Nintendo ha un vero e proprio asso nella manica.

L’epoca è quella dei videogiochi, non solamente su console e pc, ma anche quelli su smartphone. Anzi, soprattutto quelli su dispositivi mobili, dal momento che ci si può giocare praticamente ovunque ci si trovi, basta avere il proprio smartphone con sé. Certo, non tutti sono in grado di supportare giochi particolarmente pesanti: quindi, in fase di acquisto, diventa necessario valutare tanti elementi. Su Simonemaestri.com si possono trovare tantissime informazioni utili da questo punto di vista.

Ring Fit Adventure, un nuovo videogame legato al fitness

Nintendo, come al solito, prova a prendere in contropiede i suoi principali avversari sul mercato, lanciando un nuovissimo videogame denominato Ring Fit Adventure. Pochi giorni fa è stato svelato per la prima volta mediante un teaser trailer che è stato diffuso online in maniera imprevedibile, durante la notte.

Ebbene, Ring Fit Adventure si può considerare a tutti gli effetti un prodotto videoludico molto interessante e che non ha eguali sul mercato attualmente. Il videogioco, realizzato per la console ibrida Nintendo Switch, offre la possibilità di divertirsi, ma vivendo un’avventura tradizionale, dove si dovrà combattere contro draghi e cavalieri, mischiandola con il fitness.

Certo, Nintendo aveva già provveduto in passato al lancio di prodotti legati all’allenamento tra le mura di casa. Basti pensare al videogame Wii Fit e al relativo accessorio Wii Balance Board, che permetteva di svolgere specifici workout a casa, che venne lanciato nel 2008 direttamente sulla console Nintendo Wii.

Ring Fit Adventure, invece, è completamente diverso dai precedenti titoli che avevano un legame con l’universo del fitness. Infatti, viene venduto in compagnia di un accessorio che presenta una tipica forma ad anello, chiamato Ring-Con, che ricorda per molti versi una sorta di hula hoop, ma con un diametro nettamente inferiore.

Ebbene, tramite questo nuovo prodotto videoludico, Nintendo ha intenzione di provare ad avvicinare tanti più utenti possibile a seguire uno stile di vita decisamente più attivo. In modo estremamente divertente, dal momento che si fa fitness, in sostanza, giocando.

Un’esperienza videoludica divertente e in grado di garantire benessere

Una delle principali caratteristiche di Ring Fit Adventure che emergono fin dal primo uso è certamente quella che gli utenti potranno giocarci usando il loro corpo come se fosse un vero e proprio controller. Tutto merito della presenza dei vari device Joy-Con, presenti all’interno di Ring-Con e di una particolare fascia elastica che dovrà essere collegata alla gamba sinistra.

Chi ha avuto la possibilità di provare questo nuovo prodotto videoludico l’ha descritto davvero in maniera entusiasta. Infatti, dopo aver provveduto alla creazione del proprio profilo, si può cominciare a giocare, tenendo a presente che la console ha memorizzato già in questa prima fase il livello di abilità fisiche che caratterizza ciascun giocatore.

Quindi, le varie prove che si dovranno affrontare nel corso del periodo di gioco, sono commisurate alle abilità espresse in precedenza dall’utente. Un sistema che offre la possibilità anche ad individui notevolmente differenti in termini strutturali, come un bambino e un adulto, di potersi divertire ad un livello correlato alle proprie abilità.

Alessia Bianchi

Internet addicted, amante della tecnologia scrive guide e news utili rispondendo a domande come codici sconto, come fare, i perche etc etc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.