Blocco schermo creativo Android (Wiko View 2 e altri modelli Wiko)

Il blocco schermo creativo su Android rappresenta una soluzione abbastanza interessante da sfruttare se si vuole aumentare il fattore sicurezza che va a caratterizzare il proprio telefono Wiko View2 e gli altri modelli dello stesso gruppo.
Ecco come impostarlo in modo semplice e rapido per prevenire determinate situazioni.

In cosa consiste il blocco schermo creativo

Molto spesso, quando si parla di blocco schermo, si pensa che questo sia caratterizzato dal semplice contatto delle proprie dita sul touch del proprio dispositivo mobile.
Questo, per quanto possa essere visto come utile, perde la sua efficacia in caso di furto e smarrimento dello stesso, cosa che permette a eventuali ladri di poter accedere alle proprie informazioni private contenute nello stesso telefono.
Ecco quindi che nasce l’idea del blocco schermo creativo, soluzione in grado di prevenire eventuali situazioni che sono tutt’altro che semplici da affrontare.
Questa funzione, presente sui dispositivi Wiko e Android in generale, consente di inserire un metodo di sblocco differente da quello classico, che previene quindi una situazione dove tutti hanno accesso alle informazioni riservate presenti in quel dispositivo mobile Android.
Vediamo ora alcune soluzioni ideale che riescono a rendere questa funzione abbastanza creativa e difficile da violare.


I diversi tipi di blocco schermo creativo su Wiko View2 e altri modelli

Esistono diverse soluzioni in grado di offrire la possibilità di dare libero sfogo alla propria creatività per quanto riguarda il blocco dello schermo.
In primo luogo vi è la soluzione della sequenza.
Questa è probabilmente una delle opzioni maggiormente sicure dato che bisognerà selezionare appunto una sequenza di segmenti che prende in considerazione i nove punti che formano il quadrato sullo schermo.
Ovviamente non si tratta solo delle linee che devono essere tracciate: anche il punto di partenza e quello di arrivo devono essere toccati nello stesso ordine che contraddistingue la scelta del blocco.

La seconda modalità di blocco creativo è dato da quello del codice PIN.
In questo caso basta selezionare un numero di cifre superiori a quattro, uguale a quello dello sblocco della propria scheda telefonica, che consente di rimuovere il blocco dello schermo del telefono stesso.

Vi è poi la password: in questo caso, oltre alle cifre, è possibile inserire anche le lettere nella sequenza di sblocco dello schermo del dispositivo Android Wiko e anche in questo caso occorre inserire un numero di caratteri superiori a quattro.

Altro metodo creativo per il blocco schermo è quello del riconoscimento delle impronte digitali: le sole dita del proprietario del dispositivo, che dovranno esser fatte strisciare sullo schermo dello stesso dispositivo, rappresentano il metodo che consente di sbloccare lo schermo.
Infine, con Smart Lock Android presente su Wiko View2 e sugli altri modelli, è possibile scegliere condizioni particolari, come luogo preciso, che permettono lo sblocco dello schermo del dispositivo.

Come impostare il blocco schermo creativo

Per impostare il blocco schermo creativo occorre recarsi sulla voce Impostazioni e successivamente su Sicurezza e Posizione.
In questa schermata occorre scegliere l’opzione Sicurezza e successivamente Blocco Schermo: si verrà quindi proiettati in una scheda nella quale sono presenti tutte le differenti opzioni di sblocco e in essa sarà necessario optare per la soluzione che si reputa maggiormente congrua alle proprie esigenze scegliendo tra quelle prima citate.
Qualora si debba cambiare metodo di sblocco dello schermo occorrerà rispettare le condizioni che hanno caratterizzato il blocco precedente, ovvero sbloccare lo schermo per poi scegliere il metodo che si ritiene sia maggiormente sicuro.

Alessia Bianchi

Internet addicted, amante della tecnologia scrive guide e news utili rispondendo a domande come codici sconto, come fare, i perche etc etc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.