ricambialo

Clima e ricambi online, il futuro del mondo auto è nelle riparazioni?

Quella del cambiamento climatico è una tematica emersa in modo drammatico nel mondo moderno.

Da Greta Thunberg ai disastri ecologici sempre più frequenti, clima e inquinamento sono diventati sempre più importanti agli occhi del pubblico, messi di fronte a situazioni che si sono mostrate al loro limite estremo.

Ed ecco che, in questa dinamica, rispondono anche gli stati con le diverse scelte sotto il punto di vista delle emissioni che vanno a coinvolgere lo stesso mondo auto.

Solo di recente si è appreso come la bozza del DL Clima, riguardi anche la rottamazione auto.

Si parla infatti di un bonus da 1500 Euro per i mezzi pubblici, un chiaro segnale da parte degli stati di ridurre l’acquisto di nuove auto e in generale limitare l’inquinamento legato alle quattro ruote.

Entrano così in campo anche i ricambi.

In un mondo dove, la produzione auto diventa un problema, con emissioni altissime a costi enormi per l’ambiente, allungare la vita dei nostri mezzi è a dir poco fondamentale.

Mentre un tempo si incentivava l’acquisto di nuovi prodotti, oggi, per forza di cose, la scelta migliore è riparare, in modo tale da risparmiare e aiutare anche il clima.

Parte di questa rivoluzione è interpretata anche dal mercato dei ricambi online che ha spezzato la filiera auto, aiutando l’utente finale ad acquistare prodotti equivalenti a prezzo ridotto e riparare i propri mezzi spendendo molto meno di quanto ci viene proposto in concessionaria.

I pezzi reperibili online sono davvero di ogni genere, dalle valvole pop-off, a componenti elettroniche di auto e moto che un tempo sarebbe stato quasi impossibile reperire.

I ricambi diventano così alla portata di tutti e ci troviamo a spendere solo sul pezzo e sul lavoro di installazione e sostituzione.

Un risparmio incredibile che libera gli utenti dall’obbligo di servirsi solo in concessionaria, riscoprendo così il meccanico di fiducia e, soprattutto risparmiando.

Prodotti più longevi e meno emissioni per una filiera inquinante

L’acquisto di una nuova auto e lo smaltimento della vecchia, hanno costi enormi per quanto riguarda l’ambiente.

Riparare e allungare la vita dei nostri mezzi, ci aiuta a risparmiare e aiuta anche il mondo in cui viviamo.

Un messaggio che sembra essere stato colto dai milioni di persone in tutto il mondo che utilizzano attivamente i ricambi online.

Il mercato delle riparazioni auto, moto e bici e in crescita e il vecchio modello del buttare via e acquistare sempre prodotti nuovi al minimo guasto sembra ormai scomparso.

Il tutto grazie a una rinnovata consapevolezza dei consumatori.

Riparare e ricambiare, ci permette nella maggior parte dei casi di allungare la vita di un mezzo di anni e anni, posticipando le spese di un nuovo acquisto.

Alessia Bianchi

Internet addicted, amante della tecnologia scrive guide e news utili rispondendo a domande come codici sconto, come fare, i perche etc etc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.