Come Masterizzare Blu Ray Gratis

Se vuoi rendere più comoda la tua collezione di film in HD, potresti anche voler masterizzare un backup su Blu Ray. Se non hai mai fatto alcuna masterizzazione di dischi ottici prima, può essere frustrante. Anche con i migliori software di masterizzazione Blu-ray in mano, i dischi rovinati da errori degli utenti o dei software hanno la tendenza ad accumularsi. Probabilmente puoi permetterti di rovinare qualche CD di tanto in tanto, visto che costano poco. I DVD sono un po ‘più costosi, ed è sempre un peccato perdere uno, ma probabilmente sopravviveresti. Perdere dischi Blu-ray, d’altra parte, può essere un po ‘più straziante. Ecco come masterizzare una copia dei tuoi filmati, o anche i tuoi video personali, su un Blu-Ray riproducibile su PC Windows.

Preparati per la masterizzazione Blu Ray

Prima di creare il tuo primo disco Blu-ray, ecco alcune cose che devi preparare.

  1. Assicurati di disporre dell’hardware necessario per masterizzare Blu Ray

I masterizzatori di DVD non funzioneranno per Blu Ray. Se non si dispone già di un masterizzatore Blu-ray, è necessario acquistarne uno prima di poter iniziare la masterizzazione. I dischi Blu-ray sono più densi rispetto al DVD perché utilizzano un laser blu di precisione più elevata per leggere e scrivere dati. Ciò rende i lettori Blu-ray compatibili con i dischi CD e DVD, ma invece i lettori CD e DVD non possono riprodurre Blu-ray perché mancano del laser ad alta precisione.

  1. Acquista il disco Blu Ray giusto

Conoscere la differenza tra BD-R e BD-RE ti farà evitare un sacco di problemi. BD-R è un disco Blu-ray write-once, il che significa che non potrai aggiungere dei filmati al disco dopo la prima masterizzazione. I migliori programmi di masterizzazione Blu-ray possono aggiungere i contenuti ai dischi BD-R se essi dispongono di supporto multisessione e di spazio libero. Comunque dovrai modificare le impostazioni predefinite del programma. Tutto ciò che masterizzi su BD-R è permanente e non può mai essere eliminato, quindi non masterizzare i dati sul disco finché non si è sicuri di aver configurato tutto correttamente prima di iniziare la masterizzazione. A scopo di test, utilizza un BD-RE. Questi dischi sono riscrivibili. Se hai un problema e masterizzi il disco in modo errato, puoi cancellare il processo e ricominciare da capo.

  1. Scarica il software Blu Ray corretto

I dischi Blu-ray possono essere utilizzati per molte cose diverse, e c’è una vasta gamma di software di masterizzazione Blu-ray tra cui scegliere. Ognuno ha i suoi punti di forza e di debolezza. Ad esempio, se desideri masterizzare video pronti per l’uso, non hai davvero bisogno di software con supporto per la decrittografia ad alta potenza. D’altra parte, la decodifica è tutto se si desidera creare copie di backup della propria collezione Blu-ray. Nulla ti causerà più frustrazione della scoperta che il tuo software di masterizzazione Blu-ray non farà ciò di cui hai bisogno.

Freemake Video Converter è uno strumento gratuito per convertire video in diversi formati. Scarica il programma gratuito qui. Freemake ha rilasciato una nuova versione che include nuove funzionalità e supporta anche la masterizzazione di Blu-ray Video o la creazione di un’immagine Blu-ray ISO dai file video. È possibile creare dischi Blu-ray da qualsiasi contenuto di input: video, audio, foto, URL. Anche puoi masterizzare più copie Blu-ray e salvare il video Blu-ray risultante sul disco rigido come immagine ISO o cartella Blu-ray.

Come masterizzare Blu Ray facilmente

Dovrai convertire i tuoi file video in formato Blu-Ray. La conversione implica la combinazione di più tracce video o audio in un nuovo formato senza modificarne il contenuto. Anche se in realtà non dobbiamo cambiare i flussi video e audio del tuo film, abbiamo bisogno di riorganizzarli in modo che siano nel giusto formato per i lettori Blu-Ray.

Ecco la guida su come masterizzare il disco Blu Ray passo dopo passo:

  1. Avvia Freemake Video Converter e fai clic sul pulsante +Video nella parte superiore della finestra. Trova il file video che vuoi convertire e aggiungilo nel programma.
  2. Fai clic sul pulsante Blu Ray nella parte inferiore del programma.
  3. Seleziona un tipo di menu del disco Blu Ray dal menu a discesa.
  4. Modifica le altre impostazioni del disco, se si ha familiarità con esse. In caso contrario, lascia tutto come è.
  5. Inserisci un nuovo disco Blu-ray nell’hardware del masterizzatore Blu Ray.
  6. Fai clic sul pulsante Masterizza e attendi fino a quando Freemake Video Converter non ha completato la masterizzazione del disco Blu ray.

Questo è tutto. Come puoi vedere è facile masterizzare qualsiasi video su disco Blu ray con l’aiuto di Freemake. Tuttavia, se hai deciso di modificare il tuo video un po’ prima di masterizzarlo, puoi sempre rimuovere parti indesiderate del film con Freemake. L’opzione è assolutamente gratuita. Si prega di leggere questa guida e imparare come fare questo tipo di montaggio multimediale.

Alessia Bianchi

Internet addicted, amante della tecnologia scrive guide e news utili rispondendo a domande come codici sconto, come fare, i perche etc etc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.