Come sfruttare l’AI per creare contenuti online?

Vista la grande concorrenza presente in rete, con i migliaia di contenuti presenti, i creatori sono sempre alla ricerca di nuove idee.

Non è facile infatti avere la meglio sulla concorrenza e per questo spesso le aziende cercano personale ultra qualificato, in modo da garantirsi un margine di successo. Negli ultimi anni per questo, si è riusciti a ottimizzare il lavoro utilizzando l’ Al l’intelligenza artificiale, capace di pianificare e creare contenuti web molto utili.

In questo articolo parleremo di come sfruttare AI per creare contenuti online.

Come creare ottimi contenuti utilizzando l’AI

Se stai leggendo questo articolo, sicuramente avrai già saputo come funziona l’intelligenza artificiale per la creazione di contenuti web. Se invece non lo sai, cerchiamo di capire in cosa consiste. L’AI si basa su una tecnologia chiamata Machine Learning (apprendimento automatico), che permette di analizzare le preferenze di acquisto degli utenti.

In base a questi dati i creator potranno individuare il contenuto più adatto al pubblico e alle sue preferenze.

Analisi di base possono essere ottenute utilizzando Google Analytics, Google Ads, Meta business e successivamente scrivere i contenuti servendosi di questi dati.

Tuttavia, si è già passati alla fase automatica, in cui i contenuti sono direttamente creati dall’intelligenza artificiale, senza bisogno di dover essere sviluppati da noi.

Esistono moltissimi strumenti per creare contenuti con l’AI, alcuni dei quali sono veramente incredibili e sono in grado di realizzare dei testi a prova di umano. Chiari, precisi, grammaticalmente e ortograficamente corretti. Vediamo allora come creare contenuti online con Al utilizzando programmi.

Copymatic

Copymatic è il programma che permette di scrivere articoli da zero, inserendo titoli e sottotitoli. È disponibile in più di 20 lingue e inoltre fornisce un traduttore professionale. I testi sono fluidi, chiari, coincisi. Farà risparmiare molto tempo per coloro che hanno un blog e sono costretti a pubblicare periodicamente.

Jasper

Sempre sulla linea di copymatic, c’è Jasper. Non possiede tutte le varianti in lingua ma è disponibile solo in spagnolo. Tuttavia, produce testi perfetti anche dal punto di vista grammaticale, fluidi e chiari, che possono essere pubblicati senza la necessità di essere corretti.

Unbounce

Oltre a siti web, l’intelligenza artificiale offre soluzioni anche per email marketing. Unbounce è disponibile in più di 30 lingue e permette di creare landing Page e popup automaticamente.

Peppertype

Questo strumento permette di creare contenuti di blog, didascalie social media, articoli ottimizzati SEO, tweet accattivanti, descrizioni di prodotti online, recensioni di prodotti ecc. Inoltre offre anche la creazione di contenuti per Quora answers, cioè domande e risposte.

Outranking

Utile per blog e pagine web, Outranking permette di creare contenuti basandosi sulle regole SEO, identificando ad esempio la parola chiave, ottimizzando i testi in lunghezza, inserendo titoli o sottotitoli. È uno strumento molto utile quindi anche come palestra per aspiranti copywriter.

Pro e contro utilizzo AL

Utilizzare uno di questi strumenti sembra molto allettante e anzi, verrebbe quasi voglia di creare un sito web per avere qualcun altro che faccia il lavoro per noi.

Tuttavia, sono strumenti a pagamento, non gratuiti, con somme non proprio irrisorie. Se però si possiedono tanti siti web o un blog frequentato, vale la pena utilizzarli in quanto ottimizzano il tempo e anche i contenuti. C’è da tenere in considerazione il fatto che sono strumenti in miglioramento, quindi non ancora perfetti, ed è per questo che bisogna sempre controllare prima di pubblicare.

Non utilizzare l’AL come un sostituto umano ma più come un aiutante. Infatti, usare l’intelligenza artificiale per la creazione di contenuti riduce il tempo di impaginazione e implementazione, permette di avere sempre idee nuove e originali ed è facilmente utilizzabile da tutti, anche i meno esperti.

Vale la pena quindi investire su uno strumento di intelligenza artificiale per creare contenuti online efficaci.

 

 

 

Alessia Bianchi

Internet addicted, amante della tecnologia scrive guide e news utili rispondendo a domande come codici sconto, come fare, i perche etc etc.