Come si usa Snapchat

Tra i servizi di rete sociale più utilizzati, con milioni di utenti iscritti in tutto il mondo, spicca Snapchat che, in particolare, permette di inviare alla propria rete di contatti foto, video, ed anche messaggi di testo che si autodistruggono, ovverosia che sono visualizzabili solo per un tempo limitato.

App Snapchat installazione e creazione account

Per chi non avesse ancora l’app Snapchat sul proprio telefonino, questa si può scaricare ed installare gratuitamente dal Google Play Store per i dispositivi Android, e dall’App Store per i dispositivi con il sistema operativo della Apple iOS. Avviando per la prima volta l’applicazione, e toccando l’icona gialla a forma di fantasma, si attiverà la procedura di registrazione ai fini della creazione del proprio account personale.

A questo punto sarà necessario inserire il nome, il cognome, la data di nascita, il nome utente, la password, il numero di cellulare ed un indirizzo e-mail attivo. Occorre inoltre accettare, sempre ai fini della creazione di un account, i termini di servizio e la policy sulla privacy e sul trattamento dei dati personali.

Snapchat come aggiungere nuovi amici

Le foto, i video ed i messaggi di testo, come sopra accennato, possono essere inviati e ricevuti attraverso la propria rete di contatti. Al riguardo in fase di installazione dell’app Snapchat in via opzionale sarò chiesto di avviare sullo smartphone la scansione automatica dei contatti. Altrimenti per aggiungere nuovi amici basterà inviare uno Snap ad una persona che non è ancora nella propria lista degli amici. In tal caso lo status della persona contattata resterà ‘Pendente’ fino a quando non avrà approvato la richiesta di amicizia.

Per l’aggiunta di nuovi amici si può utilizzare il nome utente oppure lo Snapcode della persona che si intende inserire nella propria rete di contatti. Gli Snap da inviare possono essere rappresentati da testi, foto o video con questi ultimi che vengono eliminati in automatico dopo che il destinatario li ha riprodotti nella sua interezza, mentre per gli scatti il mittente con l’opzione timer può andare ad impostare la durata.

Snapchat è un’app di rete sociale utilizzata in prevalenza dai giovani e dai giovanissimi in quanto offre tante funzioni di creatività per le foto e per i video a partire dalle immancabili emoji, e passando per gli adesivi, per i filtri e per tanti strumenti che permettono l’inserimento di testo e di disegni.

I contenuti creati, ritoccati e/o modificati possono essere inviati con Snapchat anche a più amici contemporaneamente andando semplicemente a selezionare la spunta in corrispondenza del loro nome. Lo Snap, da parte di ogni destinatario, potrà essere visualizzato come sopra accennato solo una volta prima che scatti l’eliminazione in automatico, ed a meno che non sia stata associata la funzione ‘Replay’ che permette di andare a rivedere un singolo snap per una sola volta al giorno.

Per i messaggi di testo, invece, l’applicazione Snapchat offre il comodo servizio di chat potendo scrivere i messaggi utilizzando la tastiera virtuale del proprio smartphone. Ogni messaggio da inviare, inoltre, può essere arricchito inserendo tanti elementi multimediali.

Alessia Bianchi

Internet addicted, amante della tecnologia scrive guide e news utili rispondendo a domande come codici sconto, come fare, i perche etc etc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.