Come usare WhatsApp da web?

Chi ha un cellulare, con WhatsApp installato, può utilizzare il servizio di messaggistica anche da web, ad esempio con un PC da tavolo, oppure con un notebook connesso alla rete Internet wifi, in maniera semplice, rapida e veloce. Al riguardo, infatti, per attivare il servizio da web basta andare sul sito Internet ‘WhatsApp Web’ ed avvicinare lo smartphone al codice QR per la scannerizzazione e per l’attivazione del servizio anche via computer.

Requisiti minimi per WhatsApp da web

WhatsApp, attraverso il proprio Blog ufficiale, fa presente che i requisiti minimi per l’utilizzo del servizio di video chiamate e di messaggistica istantanea sono rappresentati dalla presenza sul computer della versione più aggiornata per i browser Chrome, Firefox, Opera, Safari oppure Edge di Microsoft.

Inoltre, sul PC la connessione ad Internet deve essere stabile, e lo stesso dicasi per il telefonino dove è stata già scaricata ed installata l’applicazione WhatsApp, e dove il servizio è perfettamente funzionante attraverso un account attivo.

WhatsApp da web, ecco con quali smartphone

Attualmente WhatsApp da web, che non è altro che un’estensione del servizio attivo sul telefonino verso il computer, è disponibile per i seguenti modelli di cellulare e sistemi operativi: Windows Phone 8.0 e 8.1, device mobili con il sistema operativo Android, BlackBerry e BlackBerry 10, iPhone 8.1+, Nokia S40 EVO e Nokia S60.

Avere WhatsApp attivo su computer e su smartphone significa avere su entrambi i device i messaggi inviati e ricevuti sempre sincronizzati. Questo significa che ogni operazione WhatsApp effettuata su computer sarà applicata e visibile sul telefonino e viceversa. Nell’utilizzare WhatsApp Web, la società Facebook, che è proprietaria dell’applicazione, raccomanda di collegarsi sempre, o comunque quando possibile, con la rete Internet Wi-Fi domestica in modo tale da evitare così i costi per il traffico dati sul proprio telefono.

In questo modo, da device fissi e da dispositivi mobili, l’utente WhatsApp potrà sempre ed in ogni momento inviare e ricevere messaggi e video chiamate in maniera semplice, sicura, veloce e soprattutto sempre gratis da tutto il mondo. La sicurezza, con le ultime versioni dell’applicazione, è in particolare garantita dall’adozione e dall’uso da parte di WhatsApp della crittografia end-to-end. In questo modo solo il mittente ed il destinatario potranno leggere, scambiare e condividere i testi ed i contenuti multimediali che non potranno mai cadere nelle mani sbagliate.

Alessia Bianchi

Internet addicted, amante della tecnologia scrive guide e news utili rispondendo a domande come codici sconto, come fare, i perche etc etc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *